CIVILE & IDRAULICO

Opere idrauliche

STE energy tramite proprie strutture operative, con l'impiego di proprie risorse e talvolta con la partnership di operatori esterni, realizza e costruisce, possedendo anche le qualifiche con le maggiori utility, opere meccaniche ed idrauliche per l'impiego nelle centrali idroelettriche e nelle stazioni di pompaggio.

STE energy progetta, fornisce e mette in opera:

  • Condotte forzate
  • Valvole, paratoie ed opere di intercettazione e loro sistemi di gestione
  • Griglie, sgrigliatori manuali ed automatici
  • Accessori meccanici e strutture speciali

Ristrutturazioni

STE energy realizza ristrutturazioni, ammodernamenti e potenziamenti di impianti idroelettrici, tramite la progettazione e la esecuzione di:
  • rifacimento totale o parziale del manufatto centrale, con eventuale restauro e smontaggio conservativo
  • rinnovo totale e/o revisione di condotte forzate (ad esempio collettori di imbocco o di scarico turbina)
  • sostituzione e adattamento di nuovo equipaggiamento elettromeccanico
  • lavorazioni civili speciali in condizioni idrauliche critiche (ad esempio getti di calcestruzzo subacqueo)
  • fornitura in opera chiavi in mano delle nuove apparecchiature

Nuove costruzioni

Forte di un'esperienza più che decennale nelle opere civili per impianti idroelettrici, STE energy opera sia attraverso strutture e risorse proprie, sia insieme a partner consolidati e di provata affidabilità.

Seguendo ogni fase dell’attività - dalla progettazione preliminare alla realizzazione - STE energy costruisce opere di sbarramento e di protezione in alveo, condotte forzate, canali di adduzione e di scarico, per finire con l'installazione delle opere meccaniche ed elettriche.

Si va dagli impianti ad alto salto fino agli impianti realizzati su grandi derivazioni idrauliche a basso salto, per le quali STE energy ha studiato e applicato tecnologie costruttive specifiche che prevedono un'interazione ottimale fra la scelta del macchinario elettromeccanico e la condizione idrogeologica presente. A seconda delle necessità, sono state utilizzate soluzioni well point, palancole Larssen, diaframmi, pozzi, Jet Grouting, palificate e così via.

In alcuni casi, prima di realizzare questo genere di opere, STE energy esegue modelli in scala nel proprio laboratorio sperimentale di Padova, avvalendosi anche della collaborazione di Università e Istituti di Ricerca.

ALTRI CONTENUTI