• IDROELETTRICO
  • EOLICO
  • FOTOVOLTAICO
  • COGENERAZIONE

COGENERAZIONE

Col termine cogenerazione si indica la produzione ed il consumo contemporaneo di diverse forme di energia secondaria (energia elettrica e/o meccanica ed energia termica) partendo da un'unica fonte (sia fossile che rinnovabile) attuata in un unico sistema integrato.

I vantaggi della cogenerazione sono:

  • produzione dell’energia presso l’utenza;
  • riduzione delle perdite nel trasporto d’energia;
  • indipendenza energetica;
  • abbattimento delle emissioni.

Il settore degli impianti conegerativi oggi è in pieno sviluppo grazie anche all’elevato potenziale energetico offerto dalle biomasse.

Negli ultimi due decenni le biomasse sono diventate una delle fonti più comunemente utilizzate per la produzione di energia rinnovabile.

Il ricorso alle biomasse richiede una costante attenzione alle modalità con cui questo tipo di risorse sono prodotte e soprattutto all'impatto che il loro utilizzo ha rispetto ai luoghi ed alle comunità locali di produzione.

Sorgent.e oggi è impegnata prevalentemente attraverso la controllata S.T.E. energy nella progettazione e realizzazione di impianti cogenerativi a biomasse.

Questa tipologia di impianti di produzione energetica deriva dalla combustione di diversi materiali di origine organica, legnosa (cippato, pellets), liquida (oli vegetali) e così via, che sono utilizzati come combustibili direttamente o dopo un trattamento.

Sorgent.e nel scegliere i progetti in cui investire o intervenire come EPC Contractor valuta sempre gli impatti ambientali derivanti dallo sfruttamento delle biomasse utilizzate, analizzando, volta per volta, le ricadute ambientali ed economiche che investono le comunità locali.

Tra le realizzazioni più recenti, per oltre un centinaio di MW, vi sono centrali di differenti tipologie: centrali con caldaie, con motori endotermici (cogeneratori), fino ad arrivare a centrali di produzione combinata (energia termica ottenuta attraverso caldaie integrate con cogeneratori), che razionalizzano e ottimizzano l’utilizzazione del combustibile.

ALTRI CONTENUTI