BENVENUTO DEL CEO DI SORGENT.E

In quanto Amministratore Delegato di Sorgent.e sono orgoglioso e positivamente sorpreso della nostra società, del nostro personale, dei nostri partner e clienti, della nostra storia e di tutto quanto si è realizzato sin dal 1995. Sono inoltre incoraggiato per il futuro ed entusiasta per il ruolo vitale che il gruppo sta giocando nel creare progetti e realizzazioni nel settore delle energie pulite in totale sintonia con l'ambiente che ci circonda.

Operando in situazioni politiche, socio-economiche e geografiche completamente differenti, Sorgent.e sta affrontando i mercati tra i migliori leaders con innovazione e successo nei business dell'energia pulita e dell'impiantistica.

Consapevoli delle complessità e difficoltà di numerosi mercati occidentali e pronti alle nuove sfide che diverse nazioni stanno lanciando, con importanti tassi di sviluppo, preannunciando nuovi scenari e nuovi interlocutori, sino ad oggi in secondo piano, in Centro e Sud America, Africa ed Asia; la nostra realtà imprenditoriale vuol essere della partita e giocare a tutto campo, senza alcuna barriera e pregiudizio, ben consapevole dei propri limiti e dei numerosi punti in cui migliorare, crescere e svilupparsi.

La collaborazione con i clienti ed i partner è la nostra forza e il nostro obiettivo; i risultati ottenuti e i continui riconoscimenti di gratitudine e soddisfazione ne sono esempio: prima realtà al mondo ad utilizzare turbine bulbo con generatori a magneti permanenti (centrale idroelettrica di Paullo - Italia), sino ad essere inseriti con uno dei nostri progetti Cileni, come miglior idroelettrico al mondo, nella classifica fatta dai migliori esperti e KPMG in "INFRASTRUCTURE100", riconoscimento internazionale che raggruppa le migliori 100 infrastrutture mondiali.

Questi ottimi risultati sono il frutto di un team giovane, motivato, umanamente sensibile, dedito al sacrifico e alla responsabilità, sempre attento alla ricerca di soluzioni sicure ed innovative, consapevole che lo sviluppo della nostra attività non può avvenire se non in sintonia e condivisione con l'ambiente socio economico in cui si opera, le popolazioni e genti che si incontrano, le risorse ecologiche e la bellezza del mondo in cui abbiamo la fortuna di muoverci e la responsabilità di preservare.

Diverse aziende, in diversi continenti, ciascuna con la propria autonomia e particolarità, offrono la possibilità di partecipare ad una esperienza unica:

"Costruire un futuro in cui lo sviluppo sia in sintonia con l'ambiente, a dimensione umana, preservando anche per i nostri figli la possibilità di usufruire delle stesse risorse oggi disponibili."

Centinaia di persone impegnate nel mondo. Centinaia di realizzazioni per altrettanti clienti e partner, decine di impianti, centinaia di MW di energia rinnovabile realizzati, in funzione ed in sviluppo, e ..., l'esperienza vincente, l'affidabilità del know-how ed un solido asset fanno della nostra realtà uno dei punti di riferimento del mercato a livello globale.

Sviluppare la domanda di energia rinnovabile, nuove realizzazioni con tecnologie d'avanguardia, migliorando le capacità esistenti e creando ogni giorno nuove opportunità su scala internazionale, avendo come orizzonte la salvaguardia dell'ambiente e lo sviluppo sostenibile a dimensione umana.

"È questo il nostro obiettivo e la nostra missione."

 

Daniele Boscolo Meneguolo
CEO di Sorgent.e.

nato nel 1964 in provincia di Venezia (Italia), Dottore Ingegnere in Elettrotecnica, ha iniziato l'attività lavorativa in Francia in una multinazionale operante nel settore delle costruzioni di centrali elettriche. Direttore Operativo, ha assunto la responsabilità di diverse filiali estere. Nel 1995 fonda la società S.T.E. srl insieme ad alcuni ex colleghi ed a imprenditori padovani. Ha diretto sin dalle origini il gruppo coordinando insieme ai suoi collaboratori lo sviluppo e gli assetti, rivestendo in esso cariche di Amministratore e Consigliere. Oggi oltre a cariche operative nelle società di gruppo è Amministratore Delegato della capogruppo Sorgent.e. Esperto nel settore delle energie rinnovabili ha partecipato e partecipa come Board Director a numerose associazioni internazionali di categoria, società internazionali di sviluppo di progetti e ha contribuito attivamente alla redazione delle legislazioni in materia di energie rinnovabili in alcune nazioni.

 

ALTRI CONTENUTI